Carrello

0 item - 0,00

Book Detail

img_20161202_112044

La costruzione della pace nell’Europa del secondo Novecento

20,00

A più di settant’anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale, l’Europa appare a un tornante della propria storia. Gli effetti della crisi economica, le nuove ondate migratorie, il terrorismo internazionale contribuiscono ad accrescere un’inquietudine diffusa, in grado di rimettere in discussione storie e scelte apparentemente consolidate. Di fronte alla complessità di questi fenomeni, la retorica del ritorno al nazionalismo rischia di portarci fuori strada. L’Europa nella sua forma più alta di luogo della collaborazione, della pace e della solidarietà rimane la risposta più efficace che ha garantito decenni di prosperità e di benessere per milioni di cittadini dopo i grandi conflitti del Novecento.

 

Categoria:

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.