Carrello

0 item - 0,00

Ultime Notizie dal Blog

archivio storico

La recensione del Libro “Il Ponte sul Mediterraneo” di M. Pizzigallo

0 Comment

Nella rubrica “Libri e riviste” del periodico telematico “Archivio storico“, è stata pubblicata una recensione del volume cur

60° Anniversario dei trattati di Roma

0 Comment

In occasione delle celebrazioni per il 60° anniversario dei Trattati di Roma, l’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” è impegnato in una inten

Premio Nazionale Diritti Umani “Maria Rita Saulle” per tesi di dottorato – IX Edizione 2017

0 Comment

L’Istituto di Studi Politici “S. Pio V”, allo scopo di promuovere e incoraggiare gli studi nelle disci­pline economiche, giuridiche

Santa Sede: l’elezione della massima carica. Il conclave del 2005

0 Comment

Si vuole qui affrontare un case study unico nelle dinamiche internazionali: il papato. Il pontefice, che non può essere ridotto a mero monarca di u

Calendario Eventi
Il Bookstore
25,00

Nell'anno in cui si celebrano il bimillennario della morte di Ovidio e il 60° anniversario dei Trattati di Roma, questo libro propone un'analisi dei diversi modi nei quali la cultura europea dal seco

Read More
25,00

La ricorrenza dei sessant'anni dalla firma dei Trattati di Roma è stata per l'Istituto di Studi Politici "S. Pio V" l'occasione per avviare una serie di riflessioni sul processo, avviato con la firma

Read More
50,00

Nelle città europee vive circa il 70% della popolazione del continente; qui si genera oltre l'80% del PIL complessivo; vengono prodotte, dal settore dei trasporti, circa il 23% delle emissioni totali

Read More
15,00

DEMOCRAZIA,ECONOMIA E POLITICA ESTERA NELL’UNIONE EUROPEA   Sessant’anni dopo: per un nuovo inizio – di Antonio Iodice Circa un anno e mezzo fa, in altra sede, proponemmo alcune

Read More
40,00

La dignità umana è ormai al centro di numerose riflessioni dottrinali ed è invocata sempre più frequentemente nei documenti internazionali e nelle pronunce giurisprudenziali. Lo studio analizza il

Read More
35,00

L’inizio del terzo millennio consegna agli Stati la necessità di definire nuove forme di strutturazione delle attività dei poteri pubblici, sia nelle forme gestionali, sia nelle funzioni regol

Read More
20,00

In questo volume sono raccolti gli scritti frutto della ricerca effettuata nell’ambito del Progetto: Ontologia Formale e Ontologie: uno Strumento per il Dialogo Interdisciplinare e Interculturale.

Read More
18,00

Questo volume nasce da un progetto di ricerca, promosso nell’a.a. 2011-2012 dall’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” e si propone di offrire – nei suoi limiti – un’analisi dell’es

Read More
10,00

L’aumento del numero di separazioni e divorzi ha portato sempre più clinici e ricercatori a focalizzarsi sulle modalità con le quali le famiglie ristrutturano ruoli e funzioni in vista del ragg

Read More
12,00

Questa ricerca rappresenta uno strumento di confronto comparato tra Roma, Londra, Parigi, Madrid, e Atene nella gestione dei servizi pubblici locali. Tra queste l’unica a non avere un ordinamento g

Read More
10,00

Il presente lavoro di ricerca si propone di offrire un contributo alla ridefinizione dello status morale del minore da un punto di vista bioetico. La riflessione bioetica attuale, per quanto l’in

Read More
10,00

I materiali pubblicati in questo volume rappresentano l’esito del progetto Monitoring the Arab World: Civil Society, Human Rights, Non-Mainstream Information, realizzato grazie alla feconda colla

Read More
10,00

L’idea di questo volume è sorta in seguito ai numerosi dibattiti e seminari svolti presso l’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” di Roma. Il volume è costituito da una raccolta di nuovi s

Read More
15,00

La ricerca che Giuseppe Preziosi ha completato è parsa all’Istituto “S. Pio V”, che ne ha promosso la pubblicazione per ricordare quel grande evento che fu la prima guerra mondiale a un secolo

Read More
20,00

La presente indagine fa seguito a un progetto di ricerca che è stato condotto per studiare, analizzare e mappare fasi, percorsi e modalità della comunicazione online dei sindaci capoluogo di provi

Read More
15,00

  La dignità umana è ormai al centro di numerose riflessioni dottrinali ed è invocata sempre più frequentemente nei documenti internazionali e nelle pronunce giurisprudenziali. Lo studio anal

Read More
15,00

L’inadeguatezza complessiva della classe dirigente appare sempre più come il problema del nostro Paese che, per strane coincidenze storiche, non si rivela secondo a nessuno quanto a primigenie r

Read More
12,00

Con Armida Barelli, una donna tra due secoli, l’Istituto di Studi politici “S. Pio V” di Roma intende offrire una riflessione sintetica su una protagonista indiscussa della storia del nostro 

Read More
15,00

Il presente lavoro, che ha alla base una ricerca elaborata nel 2014 per l’Istituto di Studi Politici “San Pio V” di Roma, si propone di ricostituire la storia di lungo periodo della Bosnia, pa

Read More
13,00

Il rapporto SVIMEZ sull’Economia del Mezzogiorno ci ha consegnato un quadro particolarmente preoccupante, sotto il profilo economico e sociale, di questo territorio. Non è in assoluto una novità

Read More
34,00

Da sempre al centro dell’attenzione della storiografia e della pubblicistica anglosassoni che hanno prodotto pregevoli lavori in materia, gli Stati monarchici del Golfo Persico, ad eccezione dell’

Read More
35,00

IL LIBRO – Questo volume, che raccoglie i risultati di una ricerca scientifica promossa e sostenuta (nell'ambito della sua attività istituzionale) dall'Istituto di Studi Politici 'San Pio V', si pr

Read More
15,00

I meriti di questo contributo sono diversi e riguardano il piano della riflessività sociologica, quello della declinazione normativa (legislativa ma anche contrattuale) e quello empirico-esperienzial

Read More
18,00

Sotto il “livello di rimpiazzo generazionale” dal 1978, l’Italia ha toccato il livello di fecondità più basso (1,19 figli per donna) nel 1995 risalendo nel 2014 a 1,39. Cifre che ci parlano di

Read More
15,00

L’inadeguatezza complessiva della classe dirigente appare sempre più come il problema del nostro Paese che, per strane coincidenze storiche, non si rivela secondo a nessuno quanto a primigenie rifl

Read More
25,00

Il volume è costituito da una raccolta di nuovi saggi, ciascuno dei quali affidato a un illustre e influente studioso, il cui insieme segna un ulteriore passo per una

Read More
Shadow

Ontologia formale

In questo volume sono raccolti gli scritti frutto della ricerca effettuata nell’ambito del Proget

20,00

Il Libro del Mese

Rosa Agliata Abruzzese

"La fiducia nel futuro dell’America: analisi dei primi 100 giorni della seconda Presidenza Obama" Come per la cerimonia inaugurale del primo mandato del presidente Barack Obama del 2009 anche quest’anno il tema scelto per l’evento è stato un tributo al presidente Abraham Lincoln. In particolare, per il 21 gennaio 2013, si è voluto che l’evento riflettesse l’importanza storica della data, i 150 anni dal Proclama per l’Emancipazione e il completamento della cupola del Campidoglio, con il titolo la Fiducia nel futuro dell’America. Nonostante le similitudini con la cerimonia precedente, quest’anno vi sono state significative differenze soprattutto per quanto riguarda la gestione dei fondi. Durante i mesi di preparazione della cerimonia, alcuni critici hanno denunciato che le regole per la raccolta dei fondi sono state più permissive rispetto a quelle del 2009 e si sono chiesti cosa è accaduto alla vecchia promessa del presidente (fatta nel 2008) di cambiare il modo in cui si opera a Washington . Infatti, dopo la campagna elettorale più costosa della storia degli Stati Uniti, il presidente Obama ha rotto il principio che lo aveva caratterizzato in precedenza, ossia quello di non accettare finanziamenti politici per le celebrazioni post-elettorali.

Luigi Accattoli

“È un oltraggio al papa, un atto di intolleranza che non si immaginava possibile nella Roma di oggi. Ma è anche un’umiliazione per l’Università “La Sapienza” che patisce un danno di immagine di fronte al mondo, risultando ostaggio di una piccola frangia di studenti e docenti che si ispirano a un’idea settaria di laicità”: è il commento del vescovo ausiliare di Roma e rettore dell’Università lateranense Rino Fisichella. D: Lei è uomo di università: come prende questa notizia? R: Il primo sentimento è di tristezza al vedere come una grande università, la più grande d’Europa, viva in un regime di intolleranza di fatto, che la mette in contraddizione con se stessa, cioè con quello che dovrebbe essere un’università: un luogo del confronto più aperto tra le diverse posizioni culturali. Sessanta professori ne condizionano quattromila e un gruppo di studenti emargina un’intera popolazione studentesca.

L'Europa di Charta 77
La ricorrenza dei sessant’anni dalla firma dei Trattati di Roma è stata per l’Istituto di Studi Politici “S. Pio V” l’occasione per avviare una serie di riflessioni sul processo, avviato con la firma di quei Trattati, che ha condotto alla realizzazione dell’attuale Unione Europea. Le condizioni geopolitiche in essere nel 1957 hanno fortemente condizionato la nascita della futura Unione, confinandola, inizialmente al di qua della “cortina di ferro” e costringendola a successivi “allargamenti ad est” all’indomani della caduta del Muro di Berlino. La connotazione squisitamente occidentale del primo nucleo dell’Unione ci ha spinto ad interrogarci su come fosse percepito, al di là del muro, il progressivo processo di integrazione europea e abbiamo preferito farlo attraverso lo sguardo e la riflessione di quello che veniva chiamato “dissenso”. Come caso di studio abbiamo scelto la Cecoslovacchia, spinti dalla ricorrenza del quarantesimo anniversario sia della diffusione della dichiarazione costitutiva di Charta 77 che della morte di Jan Patočka, uno dei firmatari e ispiratori dell’iniziativa.